Belmonte Mezzagno

Omicidio nel Nisseno, cinque arresti

Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip nisseno su richiesta della Procura nei confronti di cinque persone accusate dell'omicidio di Salvatore Fiandaca ucciso a Riesi (CL), il 13 febbraio scorso. Perquisizioni domiciliari finalizzate alla ricerca di armi e stupefacenti sono state eseguite da circa 60 carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta, dello squadrone Cacciatori Sicilia e del nucleo Cinofili di Palermo. Sono nomi già finiti in atti di indagini e processi quelli di alcuni dei cinque arrestati dai carabinieri in quanto accusati di avere preso parte, con ruoli diversi, all'omicidio dell'operaio riesino Francesco Fiandaca. Sono Loris Cristian Leonardi, Michael Castorina, Pino Bartoli, Giuseppe Santino e Gaetano Di Martino.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie